Primo intervento in aula del nuovo Consigliere Comunale M5S a Voghera, Caterina Grimaldi.

INTERVENTO DI CATERINA GRIMALDI
CONSIGLIERE COMUNALE MOVIMENTO 5 STELLE
AL CONSIGLIO COMUNALE DEL 6 LUGLIO 2015.

Buona sera a tutti.

Grazie al voto di 1690 cittadini vogheresi eccoci qui.
Siamo qui perché noi del Movimento 5 Stelle non siamo dei semplici delegati, ma SIAMO cittadini, I CITTADINI!

E dico noi, perché nei prossimi 5 anni io non sarò mai sola, ma avrò il supporto deciso, appassionato e competente di tutti gli attivisti del Movimento di Voghera, e non solo. Persone che da tanti anni sono presenti sul territorio e ne conoscono i meandri e le istanze.

Dico subito con chiarezza – dopo avere assistito alle numerose anomalie che si sono verificate durante le votazioni del 31 maggio scorso – che all’interno di questo Consiglio Comunale il nostro impegno avrà due obiettivi:
il primo sarà sicuramente sinonimo di controllo, un controllo attento e severo;
il secondo sarà lottare sempre per primi quando ci sarà bisogno di portare avanti le necessità reali dei cittadini di Voghera.

Il Movimento 5 Stelle è qui per essere una forza propositiva, è qui per intervenire positivamente all’interno di questa istituzione, siamo qui solo per questo, perché nel Consiglio Comunale si decide nel quotidiano la qualità della vita dei nostri cittadini.

Saremo molto duri, non lo nego, ma saremo leali, sapremo essere degli avversari, non semplici nemici.

Gli avversari combattono con delle regole, e il Movimento 5 Stelle chiede che le regole vengano rispettate.

L’opposizione sarà forte, ma se ce sarà occasione saremo disponibili a sostenere proposte. Proposte, ben inteso, solamente programmatiche.

Da parte del Movimento 5 Stelle non ci sarà la possibilità di alcun compromesso, in particolare, su alcuni temi:

Primo.
ANTICORRUZIONE, TRASPARENZA E PARTECIPAZIONE:

  • Chiederemo l’adozione da parte del Consiglio Comunale della Carta di Pisa, il Codice Etico della Buona Politica. Controlleremo attentamente che tutte le norme in materia siano effettivamente applicate e rispettate;
  • I Consiglieri Comunali sono “dipendenti” dei cittadini e come tali devono rendere conto PUBBLICAMENTE delle loro azioni, pertanto, insistiamo affinché sia le sedute dei Consigli Comunali, sia le sedute delle Commissioni vengano trasmesse via streaming e chiediamo che tali riunioni, essendo aperte al pubblico, vengano convocate in orari che permettano la maggiore partecipazione possibile da parte dei cittadini. Nell’attesa è sufficiente la presenza di uno solo di noi all’interno del Consiglio Comunale e delle Commissioni per far diventare il Municipio una casa di cristallo. Ma questo lo sapete e lo avete già sperimentato negli ultimi 5 anni.

Secondo.
GESTIONE DEL DENARO PUBBLICO:

  • Continueremo a controllare come viene speso ogni singolo euro dei cittadini, verificando e seguendo ogni processo di Bilancio, monitorando la gestione degli appalti e mettendo in campo ogni strumento che la democrazia e la nostra presenza qui ci consentirà di utilizzare. Augurandoci che questa volontà di trasparenza ci sia da parte di tutti.

Terzo.
LAVORO:

  • Questo è un tema per noi molto importante, e il Movimento 5 Stelle in merito ha una visione: NESSUNO DEVE RIMANERE INDIETRO e questo si deve tradurre in Reddito di Cittadinanza anche a livello comunale, così come sta avvenendo in altri Comuni, sulla scia del nostro progetto di Legge Nazionale e della nostra proposta di Legge in Regione Lombardia, sostenuta dal presidente stesso della Regione.

Quarto.
CONSUMO DI SUOLO ZERO:

  • Questo è un mantra che non deve rimanere tale. E’ un concetto perequativo che deve essere realmente applicato qui a Voghera. Siamo preparati in materia e siamo convinti che riusciremo a fare un buon lavoro. Se così non sarà attueremo tutte le iniziative necessarie a sovvertire la situazione. Dico, inoltre, da subito che siamo contrari a qualsiasi iniziativa che diventi uno scempio o che possa creare anche solo parzialmente altri danni alla città di Voghera.

Quinto.
RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA CON TARIFFA PUNTUALE ESTESA A TUTTA LA CITTA’:

  • L’incenerimento dei rifiuti è il sistema più costoso per lo smaltimento e i cittadini di Voghera devono sapere che con le loro bollette pagano generosi incentivi al sostegno di questi inutili impianti, un sostegno incondizionato che parte proprio dai Partiti Politici e dalle Municipalizzate. Salvo poi dichiararsi contrari all’inceneritore di Retorbido. Su questo tema ci aspettiamo coerenza da chi vuole governare questa città.

Il Movimento 5 Stelle è disposto a compiere solamente passi in avanti, pertanto voglio auspicare che all’interno di questo Consiglio Comunale si possa lavorare bene e mi auguro che i prossimi siano 5 anni produttivi, nell’interesse dei vogheresi.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close