La via della legalità a Voghera: per un luogo pubblico intitolato a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino

A VOGHERA UNA VIA INTITOLATA AI GIUDICI EROI NELLA LOTTA ALLA MAFIA: GIOVANNI FALCONE E PAOLO BORSELLINO

OBIETTIVO 1.000 FIRME!

Da sempre sensibili al temi della legalità, abbiamo deciso, come Movimento 5 Stelle, di intraprendere un’importante iniziativa: proporre al Comune di Voghera l’intitolazione di un luogo (strada, piazza, parco) ai magistrati simbolo della lotta alla Mafia Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

La nostra città, infatti, non è immune dalla minaccia delle infiltrazioni della criminalità organizzata di stampo mafioso com’è testimoniato dal ripetersi, negli ultimi anni, di gravi episodi nel territorio provinciale e regionale.

L’intitolazione di un luogo della nostra città a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino non avrebbe soltanto un valore simbolico ma costituirebbe un primo importante passo per l’affermazione di valori civili condivisi come quello della legalità.

La politica locale deve dare una risposta unitaria e chiara in tal senso prescindendo dalle appartenenze.

Come sempre per noi è fondamentale il coinvolgimento e la partecipazione dei cittadini: i vogheresi potranno firmare una petizione, con la possibilità di indicare un luogo pubblico di loro gradimento (strada, piazza, parco), presso i banchetti allestiti:

  • venerdì 16 febbraio, in Piazza Duomo (fronte Galleria), dalle 10:00 alle 12:00;
  • venerdì 23 febbraio, in Piazza Duomo (fronte Galleria), dalle 10:00 alle 12:00;
  • sabato 24 febbraio, in piazza Duomo (angolo via Grattoni), dalle 16:00 alle 18:00;
  • martedì 27 febbraio, in Piazza Duomo (fronte Galleria), dalle 10:00 alle 12:00;
  • venerdì 2 marzo, in Piazza Duomo (fronte Galleria), a partire dalle ore 10:00.

A breve sarà inoltre possibile partecipare ad un sondaggio sulla pagina Facebook dedicata all’iniziativa, “La via della legalità a Voghera”

L’obiettivo è quello di raccogliere 1.000 firme di Vogheresi sostenitori dei valori della legalità e presentarle al Comune entro il 23 maggio 2018, 26° anniversario della strage di Capaci.

Potrebbero interessarti anche...

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close