INTERPELLANZA: Affissione abusiva di manifesti su tabelloni elettorali

Da alcuni giorni su alcuni tabelloni per la propaganda elettorale diretta, dislocati precisamente in via XX Settembre (zona Castello) e in Viale Montebello, sono stati affissi, da parte del gruppo “CasaPound” manifesti abusivi riportanti turpi messaggi razzisti.

I tabelloni per la propaganda elettorale diretta dovevano essere rimossi immediatamente dopo lo svolgimento del ballottaggio bis tenutosi in data 29 gennaio 2017 ma, ad oggi, ciò non risulta essere avvenuto.

La mancata rimozione nei tempi stabiliti dalla legge risulta una anomalia, pur essendo probabile lo svolgimento di un referendum il prossimo 28 maggio.

Chiediamo quindi al Sindaco:

  • di conoscere per quali motivi non si è provveduto alla immediata rimozione o copertura delle affissione abusive;
  • di conoscere se siano state comminate agli autori delle suddette affissioni le previste sanzioni e, in caso contrario, per quali motivi non vi si è provveduto;
  • di conoscere per quali motivi non è stata effettuate la rimozione dei tabelloni per la propaganda elettorale diretta in data immediatamente successiva alla consultazione elettorale del 29 gennaio.

Clicca qui per il testo integrale della nostra interpellanza.

Potrebbero interessarti anche...

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close