Elezioni 2013 per il Parlamento Italiano e per la Regione Lombardia

Si terranno domenica 24 e lunedi 25 febbraio le: elezioni 2013 per il Parlamento Italiano e per la Regione Lombardia

Il Movimento 5 Stelle parteciperà alle elezioni e saranno presenti anche 5 candidati di Voghera. Solo nelle votazioni per la regione sarà possibile scrivere il nome del candidato. Per Camera e Senato i candidati e l’ordine di candidatura è stato scelto tramite le “parlamentarie“.

I candidati vogheresi sono:

  • Regionali: Giulia Barbieri (design director, 34 anni): capolista per le elezioni Regionali (sarà necessario scrivere il nome nella scheda)
  • Senato: Serafino Centernaro(impiegato, 49 anni): 9° nella lista Lombardia per il Senato
  • Camera: Maurizio Benzi (consulente, 36 anni): 4° nella lista della Circoscrizione Lombardia 3 per la Camera dei Deputati
  • Camera: Fabrizio Girani(commerciante, 62 anni): 11° nella lista della Circoscrizione Lombardia 3 per la Camera dei Deputati
  • Camera: Federico Baggini(impiegato, 39 anni): 15° nella lista della Circoscrizione Lombardia 3 per la Camera dei Deputati

 

Per partecipare al cambiamento e aiutarci nella campagna elettorale scrivici a voghera5stelle@gmail.com e:

  1. Leggi il programma nazionale del Movimento 5 Stelle
  2. Leggi il programma per la Regione Lombardia del Movimento 5 Stelle
  3. Segui Voghera 5 Stelle su Facebook e su Twitter
  4. Iscritivi al Movimento 5 Stelle
  5. Partecipa alle discussioni sulla campagna elettorale su Meetup di Voghera e dell’Oltrepò Pavese
  6. Richiedi di diventare rappresentante di lista per aiutarci ad assicurare la correttezza dei voti ai seggi durante le elezioni


GIULIA BARBIERI (Candidata consigliere alla Regione Lombardia)

Design Director, 34 anni di Voghera

(Segui Giulia Barbieri su Facebook)

Curriculum Vitae:

Ho esperienza nel campo del web design, dell’usabilità e della motion graphic. Mi sono laureata in Lettere moderne indirizzo Linguaggi della Comunicazione presso l’Università Cattolica di Milano. Ho iniziato lavorando come web designer presso agenzie di comunicazione.

Ho realizzato illustrazioni per bambini e ragazzi per la Kinder & Ferrero, Deagostini, Rovagnati, Scuola Holden. Dal 2012 sono Design Director e co-fondatrice dell’azienda the lab snc specializzata nella progettazione, sviluppo e diffusione di progetti di comunicazione online.

Dichiarazione di intenti:

Saviano in uno dei suoi bellissimi monologhi ha parlato delle mafie al nord.

La Lombardia è una regione con un tasso di infiltrazione mafiosa altissimo.

Il Movimento 5 stelle deve partire dalla legalità e dalla lotta contro le associazioni a delinquere, che si sono radicate sul suo territorio e che lo stanno distruggendo.

Inoltre ritengo di primaria importanza separare le carriere politiche da quelle delle dirigenze dei vari settori pubblici al fine di evitare forme di clientelismo che impediscono un corretto svolgimento delle funzioni amministrative e burocratiche del nostro paese. I criteri di valutazione delle candidature per le dirigenze non devono più essere solo definite dalla politica, ma anche da comitati scientifici interni alla Pubblica Amministrazione.

La politica deve ritornare al suo ruolo originario: indicare una strada da percorrere e offrire una visione del futuro del Paese, che nel caso specifico del Movimento 5 stelle è riassunto in 5 punti:

1) Acqua: L’acqua è un bene pubblico e come tale deve rimanere proprietà dei cittadini. L’acqua come l’aria sono beni intoccabili.

2) Ambiente: agevolare energie rinnovabili e sistemi di autogestione energetica, stop al consumo del territorio, raccolta differenziata

3) Trasporti: limitare le grandi infrastrutture impattanti sui territori, favorire trasporto pubblico e mobilità ciclo-pedonale,

4) Connettività: il diritto di accesso alle informazioni e ai servizi telematici deve essere garantita attraverso una diffusone capillare della banda larga su tutto il territorio.

5) Sviluppo: un’economia basata non sulla crescita del PIL, ma su benessere, qualità della vita e sostenibilità sull’esempio riportato nel Rapporto del premio nobel Stiglitz

Come prima vera e importante esperienza politica il mio compito sarà quello di informarsi, capire come funziona la macchina amministrativa a livello regionale e, partecipando alle Commissioni consiliari, intervenire a tutela degli interessi dei cittadini sia con proposte e iniziative legislative, sia con attività di verifica e controllo dei documenti in votazione.

Per svolgere nel migliore dei modi il proprio operato ritengo che sia necessario che il consigliere regionale coinvolga e si confronti sempre con i cittadini che hanno le competenze specifiche sui temi trattati a livello regionale (agricoltura, sanità, energia, ecc.) e il cui contributo in termini di competenza e professionalità possono andare a vantaggio del bene di tutti.

 


SERAFINO CENTENARO (Candidato al Senato della Repubblica)

 

Impiegato, 49 anni di Voghera

Curriculum Vitae:

Nato a Voghera nel ’63, diplomato tecnico elettronico nel ’82 con il massimo dei voti, servizio di leva nell’Arma dei Carabinieri, impiegato tecnico nelle telecomunicazioni dal ’84 mi sono occupato di rete telefonica fissa per evolvere alle reti locali/geografiche networking, Tuttora impiegato come quadro aziendale per un operatore nazionale di telecomunicazioni mi sono occupato di implementazione ed esercizio di rete fissa, di rete mobile, di energy management e facility management. Iscritto al meetup di Voghera dal 2008 ho partecipato a diverse attività sul territorio (banchetti/eventi/manifestazioni) fino alla candidatura alle amministrative di Voghera nel 2010. Nel M5S di Voghera mi interesso, come attivista, di tematiche ambientali, urbanistica, territorio, mobilità sostenibile, energia, telecomunicazioni a supporto della rappresentanza consiliare del M5S. Mi occupo in particolare delle attività in house quali la gestione dei rifiuti, raccolta differenziata, servizio idrico integrato, produzione energetica. Ho partecipato attivamente alle attività per il referendum per l’acqua pubblica e contro il nucleare. Come portavoce del Comitato Pendolari di Voghera, ho preso parte ai tavoli regionali del trasporto ferroviario in Regione Lombardia per sostenere le istanze dei pendolari della linea Voghera-Milano.

Dichiarazione di intenti per il parlamento:

La Costituzione della Repubblica Italiana è la prima e più importante legge dello stato italiano. Sarà mio impegno difendere la Costituzione da quanti tenteranno di modificarla in modo discriminatorio, a proprio vantaggio o a vantaggio di una minoranza della popolazione italiana. La mia presenza all’ interno delle istituzioni sarà tale da garantire la massima trasparenza di tutti i rapporti ed aspetti economici di mia pertinenza. Darò il massimo contributo possibile per cercare di far uscire il nostro Paese dalla forte crisi economica che sta attraversando e, nel frattempo, tutelare le fasce più deboli della popolazione come anziani, disoccupati e meno abbienti. A differenza dell’attuale Governo applicherò il principio di equità (enunciato ma mai applicato) per tutte le decisione che sarò tenuto a prendere. Mi impegnerò affinché ci sia la massima partecipazione e condivisione delle scelte sui temi più importanti nel rispetto del Codice di comportamento del Movimento. In particolare sarà mia cura perseguire quanto indicato nella “dichiarazione di intenti” “Non nel mio nome” di cui potete controllare i contenuti qui: http://www.beppegrillo.it/2012/11/not_in_my_name.html. La mia formazione professionale mi consentirà di dare il miglior supporto alla creazione delle condizioni per cui si possa arrivare all’ estensione della rete Internet larga banda anche nelle zone non servite (digital divide)

 


MAURIZIO BENZI (Candidato alla Camera dei Deputati)

 

Consulente, 36 anni di Voghera

 

Curriculum Vitae:

Ho 35 anni e sono laureato in economia all’Universitá Cattolica di Milano. Dal 1999 mi occupo per lavoro di Internet. In particolare di consulenza per le imprese e di ricerca nell’ambito della Rete. Dopo aver lavorato in diverse imprese del settore, dal 2004 ho iniziato la collaborazione con Casaleggio Associati, uno dei principali studi di consulenza su questi temi e società che gestisce il Blog di Beppe Grillo. Le mie competenze riguardano l’analisi e la definizione di progetti Web a tutto tondo. Dalle strategie al marketing, dai Social Media al mobile.

Per quanto riguarda l’attivismo e la mia attività politica, insieme ad un amico ho creato a Voghera uno dei primi MEETUP nel 2006. Progressivamente il gruppo è cresciuto e ci siamo occupati di pendolari, consumo di suolo, raccolta differenziata, mobilita dolce ed abbiamo messo il fiato sul collo ai politici locali. Oltre a partecipare attivamente alla raccolta firme dei due V-Day. Da questa bellissima esperienza, nel 2009 abbiamo creato la lista civica 5 Stelle (www.voghera5stelle.com) che ha raggiunto il 9,10% alle elezioni comunali del 2010. Oltre a collaborare con il gruppo per supportare il nostro consigliere comunale, i temi di cui mi sono occupato recentemente sono lo sviluppo dell’occupazione e delle imprese nella nostra zona ed il rilancio del turismo in Oltrepò Pavese.

Dichiarazione di intenti per il parlamento:

Dopo tanti anni di impegno e tante battaglie locali, ora abbiamo modo di cambiare veramente questo Paese. E lo possiamo fare attraverso una politica trasparente e partecipata dai cittadini. Ci aspetta un periodo molto difficile per il nostro Paese. Ritengo che sarà fondamentale concentrarsi sulla crescita dell’occupazione e di conseguenza sullo sviluppo economico delle imprese italiane. Queste sono a mio avviso le priorità e sono le tematiche su cui voglio poter dare il mio contributo. Il nostro Paese deve tornare ad essere competitivo. E la politica deve essere un aiuto per le imprese e per chi cerca lavoro. Non un ostacolo. Termino con una frase di un filosofo greco, Pittaco di Mitilene, che ho sempre condiviso: “la vera natura di un uomo si scopre quando gli viene dato un grande potere”. La vostra fiducia non verrà tradita.

 


FABRIZIO GIRANI (Candidato alla Camera dei Deputati)

 

Commerciante, 62 anni di Voghera

Curriculum Vitae:

Infanzia normale, scuole dell’obbligo e poi Liceo scientifico: a 18 anni già mi esponevo come attivista del Psiup, dopo 4 anni il partito fu chiuso con la decisione del Congresso nazionale di confluire nel Pci. Feci la mia esperienza politica da militante senza mai ricoprire ruoli di particolare rilievo sino all’età di 26 anni, dopo un anno il matrimonio ed il lavoro e, diciamocelo, anche un poco di disamore per la politica attiva, mi allontanarono dalle scene. Impiegato amministrativo per 10 anni sino a che non mi lanciai in un lavoro totalmente nuovo: il barista. Imparai i fondamenti di questo lavoro a Milano dove vissi in prima persona Mani Pulite (il Pio Albergo Trivulzio era uno dei nostro clienti), quindi tornai a Voghera dove nel ’93 aprii un’attività mia che dura tutt’ora. Cinque anni fa mi avvicinai per la prima volta ai Meetup ai quali sinceramente, partecipai poco sino alla presa di posizione netta ed incrollabile del 2009 anno in cui iniziammo a formare la lista civica certificata a 5 Stelle che riuscì ad ottenere quasi il 10% dei consensi ed il mio locale divenne la sede del Movimento dove anche Beppe per le elezioni comunali fece il suo ingresso.

Dichiarazione di intenti per il parlamento:

Spesso abusate queste parole sono quelle che qualificano un paese riconoscendolo come entità civile: tre sono le cose che devono essere in cima alle finalità di ogni politico che si rispetti, il buon funzionamento di Sanità, Istruzione e Giustizia. Da questi tre obiettivi mai veramente risolti si evincono, poi, tutte le problematiche che insistono sulla nostra repubblica, dai contributi ai partiti, a quelli ai giornali, dagli stipendi ai parlamentari a quelli ancora più alti dei manager pubblici e privati, dalle spese per i mega lavori che non saranno mai finiti all’evasione fiscale dei grandi gruppi (banche, società a partecipazione pubblica, ecc.). Ecco questi sono i punti di partenza a cui vorrei dedicarmi e a cui comunque mi dedicherò in qualsiasi caso da comune cittadino.

 


FEDERICO BAGGINI (Candidato alla Camera dei Deputati)

 

Impiegato, 39 anni di Voghera

Curriculum Vitae:

Sono nato il 28/10/1973 a Voghera. Ho il diploma di geometra; ho lavorato per parecchi anni presso alcuni studi tecnici nel settore edile. Dal 1998 lavoro come impiegato tecnico all’ufficio del Territorio di Pavia.

Sono iscritto dal 2006 al Meet-up di Voghera e nel 2010 mi sono candidato con la lista 5 stelle alle elezioni comunali della mia città.

Collaboro attivamente con il MoVimento di Voghera aiutando ad organizzare i banchetti e gli eventi.

Dichiarazione di intenti per il parlamento:

Ho abbracciato le idee del MoVimento perché vorrei che finalmente nel nostro Paese non ci fosse una politica orientata solo al consumo del territorio.

Sono convinto che prima di creare nuove aree di lottizzazione si dovrebbero riqualificare i centri storici limitando con ogni mezzo il consumo del suolo e promovendo il recupero delle aree dismesse.

Un altro tema a cui tengo molto è il trasporto pubblico; in quanto essendo un lavoratore pendolare posso constatare quotidianamente i disagi che incontrano i cittadini che devono spostarsi dalla propria città al luogo di lavoro. Si dovrebbero invece potenziare le linee ferroviarie; aiutando ad esempio le regioni a sostituire le carrozze fatiscenti.

Il mio desiderio è che le idee del nostro magnifico programma si possano finalmente trasformare in azioni concrete e reali.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close